UNA FOTO PER RACCONTARSI:#UNASTORIANELLASTORIA

Eccoci di nuovo, pur nel caldo torrido,  a suggerirvi la visione e la lettura (augurandoci una vostra partecipazione) della nostra nuova idea estiva.

Ve ne abbiamo parlato qualche settimana fa: #unastorianellastoria è un piccolo progetto di educazione all’immagine di sé e, in questo caso, in ambito digitale nato qualche giorno fa da me e Monica e che fa riferimento a #eduCare4.0

Avevamo lanciato una sfida online per chi volesse prendervi parte: l’obiettivo è quello di creare un’immagine di sé (un selfie o meno) senza utilizzare i canoni classici dell’autoscatto (per le donne, oggi, uno può essere la chiusura delle labbra in una sorta di muto bacio verso l’obiettivo) attualmente in voga e segnalarcelo attraverso l’hastag #unastorianellastoria.

Nella foto ci devono essere elementi che, insieme, compongano un piccolo narrazione di noi stessi offerta alla libera interpretazione di chi guarda: quali storie pensiamo di condividere con gli altri?
Cosa gli altri vedono di me e cosa emerge nel mio mostrarmi attraverso uno scatto?

Pensiamo fortemente che sia un buon esercizio per allenare il pensiero critico su come usiamo le nostre immagini e i messaggi che inviamo ogni volta che rilasciamo una pubblicazione online.

Siamo inoltre convinte che una maggior consapevolezza su di sé (sull’accettazione e valorizzazione de proprio Io) possa essere un buon punto di inizio e strumento per debellare fenomeni come il body shaming e il cyber-bullismo.

Tale consapevolezza sia non solo un deterrente, bensì una vera e propria azione educativa di prevenzione nei confronti di quest’ultimi aspetti e fenomeni presenti online.

Le due foto qui sotto raccontano di noi.
Insieme, le abbiamo intitolate “sguardi periferici”.
A voi il cogliere i frammenti che più vi dicono e, quindi, svelano qualcosa.
Ai prossimi scatti che pubblicheremo sulle pagine Facebook e LinkedIn di eduCare4.0 !

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...